giovedì 20 maggio 2010

Il licenziamento orale del Governo criminale


Una volta il padrone che voleva liberarsi di te scriveva nero su bianco e spediva per raccomandata: «Gentile collaboratore, le comunichiamo che non intendiamo avvalerci ulteriormente della Sua prestazione». Troppo freddo, burocratico, e poi «verba volant, scripta manent». LEGGI TUTTO...

I post più recenti

Archivio blog

Lettori fissi